Erasmus+

 

Il Liceo Galilei di Ancona partecipa al progetto Erasmus+Nel quadro generale di sviluppo della dimensione europea auspicata dalle politiche messe in atto dalla UE, non si può non tener presente che il plurilinguismo del cittadino europeo è la condizione centrale per una reale integrazione. Un'impostazione che ha visto importanti tappe e ha posto il multilinguismo sin dall'infanzia in una posizione chiave negli sforzi chiesti ai paesi membri; ciò richiede il conseguente rafforzamento delle competenze linguistiche e metodologiche degli insegnanti, al fine di incoraggiare lo sviluppo dell'insegnamento di discipline non linguistiche (DNL) in una lingua straniera (LS).

L'IIS Cambi-Serrani ritiene necessario attuare attività che portino in breve tempo alla acquisizione delle competenze necessarie per offrire un insegnamento di qualità che risponda ai bisogni di internazionalizzazione attuali.

Il progetto "CLIL TEACHER TRAINING FOR A EUROPEAN SCHOOL" intende innalzare le competenze linguistico-comunicative dei docenti e potenziare le competenze metodologiche didattiche in ambito CLIL, al fine di innescare cambiamenti nella direzione dell'innovazione metodologica e dell'internazionalizzazione.

Attraverso la partecipazione alle diverse fasi del progetto e in particolare durante la mobilità della durata di 14 giorni, 10 docenti avranno l'opportunità di frequentare un corso di formazione specifico per acquisire le conoscenze e abitilità della metodologia CLIL, potenziando le competenze linguistiche.

I partecipanti insieme agli altri docenti della scuola si impegneranno nello sviluppo di un curriculum metodologicamente più avanzato e imperniato nella cittadinanza europea quale immediata ricaduta della loro formazione. I moduli in CLIL introdotti verranno sperimentati e valutati. La mobilità dei formatori offrirà all'insegnamento in generale una prospettiva di dimensioni più fortemente europee e permetterà di migliorare la qualità del sistema di istruzione e formazione professionale con l'adozione di soluzioni innovative che garantiranno la preparazione aggiornata degli studenti rispetto alle abilità e competenze richieste dal mercato europeo. Il progetto prevede attività che coinvolgono altri docenti dell'istituto nonchè di altri Istituti con l'obiettivo di diffondere l'utilizzo della metodologia CLIL, strumenti e materiali.

I risultati del progetto saranno resi pubblici attraverso un seminario finale che vedrà la partecipazione degli stakeholder, famiglie, docenti di altri istituti e studenti. Gli eventi saranno diffusi nei media locali e sito web dell'istituto.

Questa prima esperienza darà inizio all'inclusione nei programmi di altri moduli in CLIL in futuro che darà come risultato una maggiore preparazione degli studenti per affrontare le richieste del mercato Europeo.