Orari Scuola Aperta e Moduli di Laboratorio

In occasione dei momenti di Orientamento L'Istituto di Istruzione Superiore Liceo Cambi e ITE Serrani attiva il Progetto Scuola Aperta, in cui gli alunni ed i genitori dei ragazzi di Terza Media potranno visitare e conoscere il nostro istituto, accompagnati dai docenti e dagli studenti dell'Istituto.

In questi momenti di incontro e conoscenza, sarà possibile anche accedere ai laboratori e utilizzarli concretamente.

Scarica il volantino con il calendario degli incontri

Eccellenze

L'Istituto di istruzione Superiore Cambi Serrani è da sempre attento alle necessità educative degli studenti, stimolando e assecondando le passioni e le peculiarità di ciascuno: per questo motivo è da sempre un'eccellenza tra i poli educativi italiani, ma a dirlo non siamo noi, bensì i risultati conseguiti dai nostri Studenti, sia in campo professionale una volta terminata la carriera scolastica, sia durante il ciclo di studi attraverso i numerosi riconoscimenti ricevuti per essersi distinti sul "campo".

I nostri studenti si contraddistinguono sia in competizioni riguardanti le materie di studio, sia nelle attività extracurricolari e principalmente negli scambi culturali con altri poli educativi d'Europa.

Di seguito alcuni esempi dell'eccellenza raggiunta dai nostri studenti.

Lo studente del Liceo Sportivo “Livio Cambi” di Falconara conquista a Buenos Aires il quinto posto ai Giochi Olimpici Giovanili di ginnastica artistica.

thumbnail immagine giannini

Classe 2001, Lay Giannini ha conquistato una preziosa finale ai Giochi Olimpici Giovanili di Buenos Aires che si sono svolti dal 6 al 18 ottobre. Un risultato eccezionale per il ginnasta anconetano che ha migliorato il suo punteggio di ammissione di tre decimi e ottenuto un personale di 78.798. Eccezionali sono stati gli esercizi svolti nel corpo libero, negli anelli e nella sbarra che hanno permesso a Lay di raggiungere l’ottavo posto alla finale “All Around” e il quinto posto alla finale “Sbarra”.

Sono orgogliosa degli eccellenti risultati ottenuti dal nostro studente alla sua prima esperienza olimpica - ha dichiarato con soddisfazione il dirigente scolastico dell’Istituto di Istruzione superiore “L. Cambi D. Serrani” Prof.ssa Stefania Signorini - il successo di Lay a livello internazionale è il frutto del progetto “Studente - Atleta” che la nostra scuola ha messo a punto in collaborazione con il MIUR. Il progetto permette, infatti, agli alunni che eccellono nello sport di poter esprimere al meglio le loro potenzialità, pur frequentando regolarmente il corso di studi al Liceo Sportivo. Grazie a tale progetto, abbiamo ottenuto nel corso di questi anni grandi risultati perché la nostra scuola crede davvero nello sport”.

Rispetto al Liceo Scientifico Nuovo Ordinamento, infatti, il Liceo Scientifico Sportivo Cambi si caratterizza per il potenziamento delle Scienze Motorie e Sportive e delle Scienze Naturali. Sono presenti inoltre, in sostituzione di Latino, Disegno e Storia dell’Arte, gli insegnamenti di Diritto ed Economia dello Sport e Discipline sportive. In quest’ultima materia, in particolare, si approfondiscono teoria e pratica di molti sport, la cui scelta è rimessa all’istituzione scolastica in base alle richieste degli alunni e delle famiglie.

Andare a Buenos Aires e disputare gli Youth Olimpic Games è stata per me un’esperienza esaltante - ha affermato a sua volta Lay - Io sono stato l’unico italiano a rappresentare la nostra nazionale di ginnastica artistica maschile in Argentina. Ho superato tre gare di qualifica per cavallo, corpo libero, anello, volteggio, parallele e sbarre. Mi sono qualificato agli All Around in ottava posizione. Alla finale nel corpo libero e agli anelli sono arrivato ottavo; alla finale sbarra ho conquistato il 5° posto. Devo dire che frequentare il Liceo Scientifico Sportivo Cambi, che tra l’altro mi piace tanto, mi ha facilitato tantissimo, e grazie al progetto “Studente-Atleta” posso favorire di numerose agevolazioni, riuscendo cosi a frequentare la scuola e allo stesso tempo allenarmi per partecipare alle gare sia nazionali che internazionali”.

Un palmares, ricordiamo, quello del ginnasta dell’Associazione Ginnastica Giovanile Ancona che ha dell’incredibile: solo negli ultimi anni è stato campione italiano di categoria nel 2015 e vicecampione nel 2016-2017; ha conquistato l’oro nelle parallele e nel corpo libero ai Giochi del Mediterraneo Juniores del 2017; ancora oro nel concorso a squadre alla Berlin Cup di aprile 2018 e bronzo agli Europei di Glasgow di agosto 2018.

Un futuro più che promettente, dunque, quello di Lay Giannini che riempie d’orgoglio tutte le Marche e soprattutto il Liceo Sportivo “Livio Cambi” di Falconara.

"Melody", il progetto degli studenti dell'IIS Cambi Serrani, si aggiudica il primo premio del concorso "Impara ad intraprendere" di Confindustria. 
Ex aequo con gli studenti del Corinaldesi di Senigallia, ma terza vittoria consecutiva per la nostra scuola! 

Sabato 28 maggio 2016 gli studenti della V B del Liceo Scientifico Livio Cambi sono stati premiati presso la Sala del Consiglio del Comune di Ancona per il concorso "A che gioco giochiamo", concorso regionale promosso dagli Ambiti Territoriali Sociali in collaborazione con il Dipartimento delle Dipendenze Patologiche dell'ASUR Area Vasta 2.

Una giuria, composta da operatori del servizio Informbus del Dipartimento Dipendenze dell'ASUR Area Vasta 2 e da un esperto in audiovisivi, ha valutato la qualità tecnica, artistica e l'efficiacia dei contenuti dei video realizzati dai ragazzi delle scuola secondarie di secondo grado per sensibilizzare sui rischi connessi con le dipendenze patologiche.

Gli studenti della classe V B del Liceo Cambi sono risultati vincitori del PRIMO PREMIO. Il premio, oltre all'assegnazione di € 1.500,00, prevede la proiezione nella sale cinematografiche del Comune di Ancona del video.

Il Liceo Scientifico ha partecipato al concorso con quattro video, l'ITE Serrani con uno.

Un ringraziamento particolare alla Prof.ssa Giovanna Griffo, referente del progetto.

VIDEO CLASSE 2 B LICEO - ALUNNI - SCOMMETTIAMO SU NOI STESSI

VIDEO CLASSE 2 B LICEO - ALUNNE - NON GIOCARE SE LA TUA VITA E' IN GIOCO

VIDEO CLASSE 4 B LICEO - LA VITA NON E' UN GIOCO

VIDEO CLASSE 5 B LICEO- THE GAMING PRISON - PRIMO PREMIO

VIDEO CLASSE 3 A - ITE SERRANI - PATOLOGIE MORTALI